Il SEO è fondamentalmente il processo di ottimizzazione di un sito web per i motori di ricerca, tecniche che permettono che venga trovato per determinate  parole chiave.

Diamo uno sguardo, in questo articolo, alle 5 cose più importanti da ricordare quando si ottimizza per i termini di ricerca.

1) ricerca di parole chiave

Tutto inizia con la ricerca di parole chiave. Questo implica conoscere le parole chiave che la gente usa per cercare prodotti di nicchia o servizi specifici. Un ottimo modo per stabilire se c’è traffico rilevante per una determinata parola chiave, prima di ottimizzare il tuo sito, è quello di utilizzare lo strumento di Google AdWords. Una rapida ricerca su Google vi permetterà di trovare lo strumento.

Quindi, se non è stata eseguita la ricerca di parole chiave corretta, come fanno molti webmaster, potreste solo perdere del tempo prezioso per ottimizzare le parole chiave sbagliate.

Suggerimento: se lo strumento parola chiave indica che i termini di ricerca che stai cercando di ottimizzare hanno un elevato livello di concorrenza tra gli inserzionisti, non lasciatevi scoraggiare. Ciò indica di solito che ci sono anche condizioni molto commerciali, il che significa persone che possono essere più propense ad acquistare.

2) ottimizzazione on-site

Dopo aver creato l’elenco delle parole chiave più rilevanti, è il momento di iniziare a ottimizzare il vostro sito. Assicurarsi inoltre che le parole chiave appaiono in tutto il contenuto, ma non esagerare su questo. Non si desidera visualizzare spam. Invece, provate a scrivere in modo naturale e lasciate che le vostre parole chiave cadano nella posizione in cui sembrano rilevanti. Ad esempio, è possibile scrivere frasi che includono il proprio frase chiave, o variazioni di essi.

Assicuratevi anche che il tuo indirizzo azienda sia mostrato nella pagina contatti.

3) creare contenuti unici

Creare regolarmente contenuti unici e freschi che coinvolgano i visitatori al tuo sito. Essi possono anche indicare un link o due al vostro sito nel processo e cerca sempre di ottenere alcuni backlinks da siti web e aziende che si trovano anche nella vostra zona.

4) costruire a ritroso di alta qualità

Come accennato in precedenza, uno dei modi migliori per farsi conoscere è quello di creare contenuti unici sul tuo sito. Se quello che hai scritto è una notizia, si consiglia di utilizzare un sito di social bookmarking come Digg, Facebook e Twitter per farlo conoscere al mondo.

Un punto importante da ricordare è quello di concentrarsi sulla qualità e non sulla quantità. Quindi assicuratevi che i link che puntano al tuo sito da siti affidabili e connessi.

Inoltre, non abbiate paura di puntare verso l’esterno alcuni link. Basta fare in modo di puntare a siti affidabili. Inoltre i tuoi lettori apprezzeranno se contribusci a rendere la loro esperienza sul web migliore.

5) article marketing

Un altro ottimo modo per creare traffico, diverso da quello in cui semplicemente chiedi ai webmaster di indicare i link al tuo sito, è quello di scrivere articoli unici e pubblicarle in directory online. Se ai lettori piace quello che vedono, potrebbero condividere i vostri articoli e metterli sui propri siti.

Richiedi Informazioni

    Messaggio*:

    Condividi
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •