Ecco una delle ultime novità sul fronte seo, il nuovissimo software “Seo Xrumer”, in grado di “spammare” e “intasare” il traffico nei siti web concorrenti e in modo da commentare in automatico i blog o i forum che si prendono di mira.

Questo programma è capace di infrangere le difese e le precauzioni prese dai blogger e scrivere molti commenti automatici, nei quali è possibile trovare anche link a siti internet nocivi o contagiosi.

Utilizzando questo programma è inoltre possibile creare moltissimi link verso l’unico sito che si vuole danneggiare in modo da farlo penalizzare da google e poterlo superare nella serp.

L’utilizzo di questo software negli ultimi tempo è molto diffuso per cercare di vanificare gli sforzi dei propri concorrenti, ma il rischio di essere riconosciuti è molto alto e le conseguenze per chi ne usufruisce e viene colto in flagrante sono rovinose, con penalizzazioni nella serp di google irreparabili.

Il prezzo di questo software, che può rivelarsi un’arma a doppio taglio si aggira intorno ai 600 dollari, però per far fronte all’eccessivo prezzo alcune società hanno creato servizi di noleggio per determinati lassi di tempo.

L’utilizzo di questo software è ovviamente da includere nelle tecniche di Black Hat(di cui abbiamo parlato in un post precedente) e non si può di certo classificare come strategia etica, ma è anche vero che se usato prendendo le determinate precauzioni e senza abusarne può portare innumerevoli benefici alla serp di google nonché un incremento esponenziale del traffico internet sul sito di chi lo utilizza.

Richiedi Informazioni

    Messaggio*:

    Condividi
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •