facebook edgerankIn base a cosa Facebook fa apparire le notizie nelle homepage dei suoi utenti? Perché non tutti, pur seguendo le stesse pagine, non hanno le stesse notizie nella propria homepage di Facebook?

La risposta a queste domande, che prima o poi quasi tutti si sono posti, è racchiusa in un’unica parola: EdgeRank.

Cos’è dunque l’EdgeRank?

L’EdgeRank è un algoritmo che stabilisce cosa debba apparire nelle home di ogni utente, seguendo criteri ben specifici e come il PageRank premia le pagine più visitate, più aggiornate e con maggiori “Like”.

Tra i vari parametri che regolano l’EdgeRank, troviamo il numero di condivisioni e di “mi piace” che ha un post di una pagina da noi seguita; dunque se un post accumulerà tanti like e molte condivisioni sarà più probabile che venga visualizzato nella nostra sezione “notizie”.

Un altro fattore che incide è la nostra partecipazione all’interno della pagina, del gruppo o il rapporto che si ha con determinati utenti; infatti se si è spesso su una pagina, si pubblica di frequente in un gruppo o si chatta e condividono molti post con determinate persone le notizie riguardanti quest’ultime verranno “premiate” e visualizzate più facilmente all’interno della nostra home.

Diversamente se un gruppo/pagina pubblica ripetutamente contenuti che vengono segnalati come “spam” l’EdgeRank agirà in maniera punitiva e nasconderà i post futuri di questi gruppi, tutelando quindi l’utente dalla lettura o visione di informazioni errate o dannose.

Infine troviamo il “peso” di una determinata, foto, post o video e la recentezza di quest’ultimo, che sono gli ultimi due fattori, noti, che influenzano l’EdgeRank.

Richiedi Informazioni

Messaggio*:

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •