twitter mailOrmai tutto è social, e tutto è app, il nuovo device di Twitter permette di twittare direttamente dalla propria mail. L’evoluzione del micro-blogging e del live-blogging  sembrano voler riutilizzare i tradizionali strumenti per potersi migliorare progressivamente, forse il motivo è dato dal fatto che sono ancora molti gli utenti che prima di interfacciarsi agilmente e definitivamente con il layout di questo social preferiscono interagire con l’interfaccia della propria mailbox.

Ed ecco quindi come la mail non finisce nel dimenticatoio, anzi viene riconsiderata in una situazione che potrebbe cambiare anche i destini di Instagram, Facebook, Twitter e tanti altri social network.

In questo modo il target di riferimento si allarga e una nuova categoria di adepti percorrerà il sentiero verso il social web non più legato alla registrazione e al login a una pagina social ma maggiormente connesso all’interazione degli utenti all’interno delle discussioni che vengono alimentate in rete.

Quindi il web  diventa sempre più social e i social network diventano sempre più web “augmented”.

L’ingegnere Filip Stefan ha annunciato l’abilitazione di questa attività nel giro di un mese, e sarà riconoscibile attraverso un pulsante “invia tweet tramite mail”, che dopo aver inserito l’e-mail di riferimento, ovvero dell’utente al quale si vuole inviare il tweet, basterà cliccare “invio” per completare l’operazione.

Inoltre  nuove modifiche sono state effettuate sul motore di ricerca interno, per favorire una indicizzazione più dettagliata nei risultati mirati a scovare video, news, foto e materiale multimediale in generale, in questa nuova logica avranno la meglio i dati più recenti e aggiornati per consentire un’informazione sempre più imminente e in real time.

Richiedi Informazioni

    Messaggio*:

    Condividi
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •