Ecco in breve quali sono i segreti per aumentare esponenzialmente le visite nei propri siti internet; più in particolare nei blog.

Per avere una forte e importante presenza sul web non è sufficiente pubblicare nuovi post e aggiornamenti all’interno del proprio sito; il “marketing blog” ha un concetto base che è differente dalla semplice pubblicazione di contenuti, in quanto punta alla fidelizzazione dell’utente che segue il nostro sito.

Per poter far ciò esistono metodi diversi, ma ci sono tre punti fondamentali che devono essere assolutamente presi in considerazione:

-attirare nuovi utenti all’interno del blog (pubblicando contenuti di qualità)
-trasformare i semplici “visitatori” in “abbonati” al nostro sito/blog
-diversificare il più possibile i contenuti del sito in modo da avere un pubblico il più vasto possibile.

Una volta in cui si ha un elevato numero di visitatori sul proprio sito internet, bisogna far registrare queste visite facendoli diventare degli utenti “abbonati” ovvero facendoli iscrivere al nostro sito e alla nostra newsletter.

Per avere una fidelizzazione degli utenti bisogna aggiornare almeno una volta alla settima, se non una volta al giorno, i contenuti del proprio blog, secondo alcuni studi, effettuati da “Hubspot” si è notato che i siti che aggiornano quotidianamente i propri contenuti hanno un numero di iscrizioni pari al doppio dei siti che eseguono aggiornamenti una volta al mese.

Per rendere più facile e intuitiva la sottoscrizione al nostro sito e/o alla nostra newsletter si può utilizzare una landing page, ovvero una pagina “d’atterraggio”, in modo da far sembrare il più professionale possibile il proprio sito e mettere a proprio agio l’utente, piuttosto che “spammare” in giro per il web il modulo da compilare per reperire le mail degli utenti e “spaventarli” allontanandoli. Utilizzando una pagina solo per la registrazione si avrà un rapporto più chiaro con l’utente e la registrazione sarà più naturale per quest’ultimo.

Una volta creata la landing page si è in possesso di tutto il necessario per trasformare un normale utente in un fedele abbonato, che ci seguirà e ci farà pubblicità sui vcari social network condividendo i nostri post e le nostre news.

Il modo migliore per diversificare il tipo di utenti in un sito è quello di diversificarne anche i contenuti, però non bisogna farlo senza avere programmato diverse sezioni e specifiche aree sul nostro sito, altrimenti verrà tutto mischiato e si causerà molta confusione, la quale a sua volta provocherà un calo delle visite e degli iscritti.

Richiedi Informazioni

    Messaggio*:

    Condividi
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •