long tail seoL’ottimizzazione SEO, ovvero l’ottimizzazione di un sito internet per i motori di ricerca ha svariati metodi e chi lavora in questo campo ha differenti opinioni su quale sia la strada migliore da intraprendere per posizionare un sito internet e per così poi portare conversioni al proprio sito.

Una delle tante scuole di pensiero del posizionamento, che da poco sta avendo sempre maggiori seguaci, è la “Long Tail SEO” ovvero il seo dalla coda lunga.

La long tail seo punta non ad essere posizionata con key ricercate dalla massa come potrebbe essere ad esempio per il settore automobilistico “Automobili Rimini”, ma punta a posizionarsi con keyword più mirate, e quindi meno ricercate ma che spesso producono, in percentuale, un elevato numero di conversioni, come potrebbe essere la key “Automobili usate a Rimini”, che essendo composta da più parole è più facile da posizionare ma è più raro che venga cercata se non da chi cerca un’automobile usata proprio nella località prescelta.

Seguendo questo criterio è meglio essere posizionati con molte parole chiave meno competitive piuttosto che con poche molto competitive.

Questo è un modo anche per poter avere un mercato più ampio e di conseguenza un maggior numero di possibili “acquirenti”.

Ovviamente anche essere posizionati con parole fortemente ricercate porta conversioni nonchè soddisfazioni personali; ma il rapporto tra difficoltà di posizionamento e quantità di denaro che si riesce a ricavare dopo tutto il lavoro fatto per arrivare in cima alla serp di Google non è sempre soddisfacente quanto può invece essere lo stesso rapporto se fatto per il posizionamento di keyword più specifiche ma cercate da meno utenti.

Richiedi Informazioni

    Messaggio*:

    Condividi
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •